Danza Classica
DANZA CLASSICA

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Studio Danza Novara offre una formazione sia ai giovani danzatori che si avvicinano alla danza per i suoi molteplici benefici psicofisici, relazionali ed educativi, sia a coloro che vogliano intraprendere un percorso intensivo volto ad una carriera professionale. Molti di questi allievi vengono preparati per gli esami di ammissione presso le scuole di teatro ed i centri professionali di eccellenza italiani ed esteri.
I corsi sono strutturati per fasce d’età e livello tecnico in rispetto dello sviluppo del bambino e delle sue caratteristiche e vengono creati dei percorsi individuali che facilitino la sua predisposizione e rispecchino i suoi desideri.

CORSI PREACCADEMICI

PREACCADEMICO 3 (7/9 anni) lezione bisettimanale di 60′ ciascuna
In questa fase del percorso i bambini sono pronti fisicamente per essere introdotti ai principi fondamentali del balletto classico quali le posizioni en dehors degli arti inferiori e i port de bras, cioè i movimenti eleganti degli arti superiori. La lezione acquisisce la struttura tipica di una lezione di danza classica divisa in sbarra e centro, dove vengono sviluppati i piccoli salti e i passi coreografici. Al termine della lezione viene comunque lasciato spazio alla creatività ed all’espressività.

PREACCADEMICO 4 (9/11 anni) lezione bisettimanale di 60′ ciascuna
La struttura della lezione si arricchisce di nuovi esercizi alla sbarra che incrementano l’estensione degli arti inferiori e del piede, la postura, la tenuta muscolare e l’elasticità. In centro vengono introdotti nuovi salti e piccole legazioni volte allo sviluppo della coordinazione e dell’intensità espressiva.

CORSI ACCADEMICI

Rappresentano il percorso di formazione secondo il metodo Vaganova e si sviluppa in 8 corsi accademici.
Questi corsi prevedono una graduale preparazione tecnica, in linea con i programmi didattici seguiti nelle accademie italiane di danza. Impostazione alla sbarra, tecnica al centro ed utilizzo delle punte già dal I corso. L’attenzione è posta alla tecnica, all’equilibrio, alla fluidità del movimento ed a ciò che esso rappresenta ed esprime in modo unico. Artista è colui che racconta se stesso agli altri, questo aspetto deve essere approfondito almeno tanto quanto la formazione fisica e strutturale del corpo.